Gruppo Alpini Villa Guardia

Gruppo alpini "Ten.Ermete Pedretti"

Terminato il servizio militare nel Corpo degli Alpini, alcuni amici si ritrovano e decidono di "riportare al piano" lo spirito e il modo di essere che aveva accompagnato la loro "naja" in montagna. Si aggiungono nuovi alpini ed altri ancora. Il 26 settembre 1965, dopo aver reso omaggio ai Caduti, sfilato per le vie del paese; unitamente alle autorità Civili e Militari presenti, al Presidente della nostra Sezione dott. Cornelio, alla madrina signora Maria Taiana Pedretti, Padre Pigato, durante la celebrazione della Santa Messa, benedice il nuovo gagliardetto. Nasce il Gruppo Alpini di Villa Guardia. Lo scopo primo e quindi fondamento del nostro Gruppo è racchiuso in quello splendido motto che recita "RICORDARE I MORTI AIUTANDO I VIVI" Solidarietà gratuita, aiuto fattivo per chi ha bisogno, ricordare e far conoscere ai più giovani il sacrificio estremo di tanti soldati in generale e alpini in particolare che hanno visto le loro giovani vite stroncate su un campo di battaglia.  Questo è quanto permette a noi di vivere " L'ALPINITA' " mantenendo più che mai vivo l' amore per la nostra Patria e il ricordo di chi "Andando Avanti "ci ha preceduto nel Paradiso di Cantore.

La nuova sede.

La nostra nuova sede, è il risultato di una grande idea, supportata dalla determinazione di un gruppo di alpini. L'impresa è iniziata nel 2009  e si è conclusa con l'inaugurazione nel 2012. E' così bella e importante per noi, che abbiamo voluto una pagina nel sito .

Vai alla pagina.

I reduci.

I reduci: sono una risorsa per i gruppi alpini che possono vantare la loro presenza. Noi siamo fortunati  abbiamo ancora Pietro Bianchi nelle nostre file, purtroppo Ferruccio Vittani ci ha  lasciato, ora cammina su per le montagne del "Paradiso di Cantore". Pietro e Ferruccio hanno camminato insieme per quasi 100 anni,  vogliamo che siano ancora insieme nella pagina del nostro sito.

Vai alla pagina.

Alpini Villa Guardia- 2018